VISITE AI CIMITERI, ARRIVA LA TECNOLOGIA

PULIZIA STRAORDINARIA E PIANTE ORNAMENTALI

143
Maggiore decoro e un po’ di innovazione tecnologica, per favorire le visite ai cimiteri “San Brunone” e “Santa Maria porta del cielo” in occasione delle giornate tradizionalmente dedicate alla commemorazione dei defunti.
L’assessore Laura Di Santo

L’amministrazione Melucci, attraverso l’assessorato all’Ambiente, in questi giorni è impegnata su questi fronti, grazie anche alla collaborazione della cooperativa Kratos, titolare dei servizi cimiteriali.

Oltre il consueto servizio di pulizia è stata disposta la piantumazione di piante ornamentali e floreali nelle aiuole di entrambi i cimiteri. È stato risolto anche un problema relativo alla disponibilità di acqua nella quarta e quinta zona del “San Brunone”: la pompa che riforniva i rubinetti è stata sostituita e, per ulteriore sicurezza, sarà disponibile un’autobotte.
«Da quest’anno, inoltre – ha spiegato l’assessore Laura Di Santo – sarà possibile individuare l’esatta posizione delle sepolture dei propri cari, grazie a un’applicazione. A tutti gli ingressi delle due strutture i cittadini troveranno dei cartelli con un qr code da scansionare con il proprio smartphone. Seguendo le successive istruzioni, sarà possibile conoscere la posizione».

Comments are closed.