MISS PUGLIA, VINCE GIADA PEZZAIOLI

Ecco tutte le ragazze che parteciperanno a Miss Italia

505

Miss Puglia parla salentino e il 6 settembre rappresenterà la regione durante la finale nazionale in diretta in prima serata su Rai 1. Giada Pezzaioli, 25enne nata a Montichiari, in provincia di Brescia, ma residente a Lecce da dieci anni, lavora nell’ambito della moda e dell’estetica, è una mamma di un bimbo leccese di due anni ed è una studentessa universitaria di lingue e letterature straniere all’Università del Salento, a cinque esami dalla laurea: percorso interrotto soltanto momentaneamente per effetto della maternità. Alta 180 centimetri, capelli castani e occhi verdi, Giada si definisce sensibile, genuina e perseverante e ha deciso di partecipare a Miss Italia per rimettersi in gioco e dimostrare che l’essere mamma per una donna è un inestimabile valore aggiunto e non dev’essere vissuto come un limite o una colpa da espiare. La Pezzaioli ha conquistato la fascia più ambita della regione ieri sera al Monastero del Soccorso di Altamura (strapieno anche con posti in piedi) nella finalissima regionale dell’80esima edizione condotta da Marco Rollo e Flora Baldi e organizzata dall’agenzia esclusivista del concorso per la Puglia, Parole e Musica di Mimmo Rollo, in collaborazione con il Comune di Altamura e l’Andi Bari/Bat, per celebrare e promuovere la bellezza del sorriso in una sinergia originale ed inedita, mai realizzata prima.

La giuria è stata composta tra gli altri dall’ex rettore dell’Università di Bari Antonio Felice Uricchio, dal sindaco di Altamura Rosa Melodia, dal presidente della sezione Moda di Confindustria Puglia Salvatore Toma e da miss Puglia 2000 Mariangela Stufano.

Da oggi fino a mercoledì sono in corso a Venezia le prefinali nazionali di Miss Italia, che consentiranno ad altre ragazze di partecipare al gruppo delle 80 finaliste. In gara ci sono anche 7 pugliesi, due delle quali individuate ad Altamura, Lucia Bello, miss Sport Puglia, 21enne di Mola di Bari (Ba) e Chiara Leone, miss Be much Puglia, 21enne di Bari (in sostituzione dell’indisponibile Lucianna Goffredo) e altre 5 elette nelle tappe precedenti: Anna Francesca Laraspata, miss Kissimo Biancaluna Puglia, 19enne di Monopoli (Ba);Cosmary Fasanelli, miss Miluna Puglia, 18enne di Brindisi; Maria Campaniello, miss Rocchetta Puglia, 18enne di Foggia; Ilaria Petruccelli, miss Cinema Puglia, 18enne di Cerignola (Fg); Floriana Russo, miss Sorriso Puglia, 21enne di Ginosa (Ta). Le venti concorrenti hanno sfilato tutte con abiti Toi Spose Couture.

Comments are closed.