BRINDISI, OPERAIO MUORE IN UNO ZUCCHERIFICIO

INCIDENTE SU UN NASTRO TRASPORTATORE

243

Nuova tragedia del lavoro in Puglia. E’ accaduto su un nastro trasportatore dello zuccherificio di Brindisi dove, la scorsa notte, Vincenzo Valente, 46enne originario di Latiano, è morto durante un turno di lavoro. Secondo una prima ricostruzione, poco dopo la mezzanotte tra venerdì e sabato, un nastro, in una torre all’esterno dello stabilimento, ha tranciato il braccio dell’operaio. L’uomo, al lavoro per una ditta terza, era stato chiamato alla manutenzione di alcuni macchinari adibiti al trasporto dello zucchero. All’arrivo dei soccorsi, per l’operaio non c’era più nulla da fare. Sul posto, 118 e vigili del fuoco insieme agli agenti della polizia di Stato e i tecnici dello Spesal. Gli uomini del 115 hanno recuperato il cadavere dello sfortunato 46enne. La torre e il nastro sono stati posti a sequestro.

Comments are closed.