TRAVOLTO IN BICI DA UN’AUTO, MUORE CAPO DI GABINETTO DELLA QUESTURA

L'incidente nella serata di oggi, 2-6-2024, sulla strada statale 172 allo svincolo di Statte

8.408

Incidente stradale mortale nel pomeriggio di domenica 2 giugno, intorno alle 18.30 sulla strada Statale 172 dei Trulli che collega Taranto a Martina Franca. La tragedia si è verificata all’altezza dello svincolo per Statte. Michele Viola, 52 anni ,

capo di gabinetto della Questura di Taranto, era in sella ad una bicicletta quando è  stato investito da una Ford condotta da una donna di 56 anni, finita sotto shock in ospedale. Purtroppo lo schianto è stato fatale, per il 52 enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto i sanitari del 118, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine con il questore Massimo Gambino e il comandante dei carabinieri, Gaspare Giardelli.

Il dottor Viola, nato a Reggio Calabria, si era insediato il 6 aprile scorso, proveniente dal commissariato di Palmi. Lascia la moglie e un figlio di 11 anni.

Figlio del giudice Giuseppe Viola, storico presidente della Viola Basket, era stato in servizio anche alla Dia di Messina.

Vivo cordoglio per questa tragedia dalle Istituzioni tutte e dalle forze dell’ordine.

Alla famiglia Viola le condoglianze dal Gruppo Editoriale Domenico Distante.

Comments are closed.