TARANTO, D’AGOSTINO RESTA. “QUI PER VINCERE”

Il fantasista ha rinnovato l'accordo annuale dopo un incontro con il presidente Massimo Giove

778

Una conferma di peso. Attesa e desiderata dalla tifoseria. Stefano D’Agostino resta a Taranto. Il club jonico ha rinnovato l’intesa con il giocatore per la prossima stagione sportiva a seguito di un incontro proficuo tra il presidente Massimo Giove e l’attaccante. Il fantasista classe ’92 nella stagione appena conclusa ha collezionato 20 presenze siglando 14 reti con la divisa rossoblù.

Ecco le dichiarazioni del fantasista rossoblù, fresco di rinnovo, rilasciate oggi al sito ufficiale del Taranto:

«Prime sensazioni? Sono contentissimo di restare a Taranto, ringrazio il mio procuratore e il presidente Massimo Giove per la fiducia dimostrata. Speriamo di fare grandi cose quest’anno, anche grazie al calore della gente. Sono felice sia di ritrovare mister Cazzarò con il quale a livello umano e tattico mi sono trovato benissimo e sia di ritrovare i miei compagni di squadra con cui abbiamo legato tanto. Un pensiero sulla prossima stagione? Vogliamo cominciare nel migliore dei modi perché così facendo, grazie alla Società e al nostro magnifico pubblico, riusciremo a fare un campionato dove ci saranno momenti di difficoltà e dove ci sarà da combattere e sudare fino all’ultima partita, nella speranza di poter agguantare questo traguardo che da tanto tempo si desidera a Taranto. Ci sarà bisogno di tutti anche nei momenti poco belli, bisognerà avere sempre una piazza che ti spinga nonostante il risultato. L’accostamento al Campobasso frutto di una falsa notizia? Assolutamente si, non ho proprio sentito nessuno. Si tratta di fantascienza, ovviamente non avrei nemmeno risposto. Come ho già detto spesso, io quest’anno ho deciso di giocare a Taranto, non in Serie D. Sento il bisogno di poter continuare a dare il mio contributo anche nella prossima stagione, rifiutando offerte di categorie superiori».

Comments are closed.