TARANTO, CON IL GIUGLIANO BEFFA AL 90′

L'EX NICOLAS RIZZO SI "VENDICA" ALLO IACOVONE

129

Il Taranto perde in casa contro il Giugliano al termine di una partita giocata non molto bene dai padroni di casa: a punire gli ionici un guizzo di Nicolas Rizzo, ex di turno, bravo ad approfittare di uno svarione difensivo di Evangelisti. Lo 0-1 finale interrompe la striscia positiva dei rossoblù che incappano nel primo ko interno sotto l’egemonia Capuano.

Sorpresa nella formazione titolare del Taranto: in sostituzione dello squalificato Manetta, sul centro-sinistra c’è Formiconi e non Vona. Per il resto, complici le tante assenze, undici praticamente scontato con Infantino preferito a La Monica in tandem con Guida. Anche il Giugliano è 3-5-2: l’ex Zullo in retroguardia, coppia offensiva composta da Salvemini e Piovaccari.

Il primo tempo scorre via senza alcun tipo di sussulto: squadre tatticamente bloccate e mai pericolose dalle parti dei rispettivi portieri avversari. Ci prova il Giugliano al minuto 43 con Ciro Poziello che, dall’interno dell’area, su azione d’angolo, trova la pronta respinta di Formiconi quasi sulla linea. Il Taranto è tutto in un assolo di Infantino che, da posizione defilata, viene recuperato in extremis dalla difesa ospite.

Il cliché del match nel corso della ripresa non cambia, anche se al settimo Piovaccari, da posizione defilata, prova a sorprendere Vannucchi, ma il suo tentativo si spegne fuori. Al 18’ Capuano prova a dare la sterzata alla gara: fuori Labriola, dentro La Monica e passaggio al 3-4-1-2 con Guida sulla trequarti. Al 22’, però, campani vicini al vantaggio: Gomez ubriaca Mastromonaco, ma il suo tiro è sbilenco. A sei minuti dal 90’, colpo di testa di Nocciolini che trova la pronta respinta di Vannucchi. Al 90’ il vantaggio campano: Nocciolini apre per Rizzo, Evangelisti sbaglia completamente la lettura e l’ex di turno, davanti a Vannucchi, lo fulmina con un fendente perfetto. Sconfitta e tanto rammarico.

TARANTO – GIUGLIANO 0-1

TARANTO (3-5-2): Vannucchi 6,5; Evangelisti 4,5, Antonini 6,5 (40′ st Vona sv), Formiconi 6,5; Mastromonaco 5, A. Romano 6, Labriola 5,5 (18′ st La Monica 6), Diaby 5 (6′ st Mazza 6), Ferrara 6; Guida 5,5, Infantino 6. A disp.: Loliva, Martorel, Caputo, Granata, Maiorino, G. Romano. All.: Capuano 6.

GIUGLIANO (3-5-2): Sassi 6; Scanagatta 6, Zullo 6,5, C. Poziello 6,5; Rondinella 5,5 (25′ st Ghisolfi 6), Gladestony 6,5, Ceparano 6 (18′ st Felippe 6), R. Poziello 6 (25′ st Rizzo 6), Gomez 5,5 (25′ st D’Alessio 5,5); Piovaccari 6 (34′ st Nocciolini 6), Salvemini 5,5. A disp.: Viscovo, Belardo, Aruta, De Lucia, De Francesco. All.: Di Napoli 6,5.

ARBITRO: Angelucci di Foligno 6,5. ASSISTENTI: Micalizzi e Zezza. IV UFFICIALE: Pacella.

MARCATORI: 45′ st Rizzo (G).

NOTE: Ammoniti: Diaby (T) al 15′ pt, R. Poziello (G) al 15′ pt, Gomez (G) al 24′ pt, Rondinella (G) all’ 11’st, Labriola (T) al 15′ st, Gladestony (G) al 32′ st. Angoli: 1-1. Recuperi: 3′ pt, 4′ st.

Comments are closed.