SPORT ESTREMI, “100 KM DU SENEGAL”: IMPRESA CON BRIVIDO PER ALESSANDRO BASTA

Dopo aver rischiato la squalifica, il podista di Taranto taglia il traguardo portando a termine la gara a tappe

785

Sedicesimo sui 29 partenti, 24 quelli classificati, 5 ritirati; Alessandro Basta, l’avvocato, podista e cantautore tarantino , ha completato l’intero percorso (138 km effettivi) della “100 km. Du Senegal”, con il tempo di 13 ore 17 minuti e 25 secondi. Ultima tappa di 20 km con brivido per Alessandro che a un certo punto (al km. 19) ha perso l’orientamento rischiando la squalifica. E invece è riuscito a recuperare e a tagliare regolarmente il traguardo. Una impresa davvero eccezionale che pone l’atleta tarantino nella classifica mondiale dei migliori ultramaratoneti. Uno dei 29 concorrenti, durante la tappa di 42 km. ha avuto un infarto ed è tutt’ora ricoverato nell’ospedale di Dakar. Ciò conferma ancora una volta la difficoltà e i rischi di questo sport estremo. Il 7 aprile, alle ore 11,00 nel BAR Turnone (viale Magna Grecia) si terrà una conferenza stampa durante la quale Basta racconterà nel dettaglio la sua impresa.

Comments are closed.