SPACCIATORE 54ENNE FINISCE AI DOMICILIARI

OPERAZIONE DEI CARABINIERI DI GINOSA

350

I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa hanno arrestato, nella flagranza del reato di spaccio di stupefacenti, un 54enne del posto.

I militari, durante un mirato servizio, hanno bloccato il prevenuto subito dopo che quest’ultimo aveva ceduto una dose di cocaina ad una ragazza. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 7 gr dello stesso stupefacente, già suddiviso in nove dosi e della somma in contate di € 335,00 euro, suddivisa in banconote di vario taglio, sottoposta a sequestro in quanto ritenuta provento dell’ attività illecita di spaccio.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, gli operanti hanno rinvenuto altresì ulteriori 1.000,00 € in banconote di piccolo taglio e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Lo stupefacente, sequestrato, verrà analizzato nei prossimi giorni dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Il 54enne, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Comments are closed.