RAPINA AD UN’ANZIANA DI GINOSA, DUE ARRESTI

EPISODIO AVVENUTO IL 22 OTTOBRE SCORSO

279

Sono stati identificati e arrestati dai carabinieri i presunti autori di una rapina ai danni di un’anziana di Ginosa (Taranto), vittima di un’aggressione risalente al 22 ottobre scorso. Si tratta di un 27enne e un 36nne, quest’ultimo domiciliato a Vicenza, dove è stato rintracciato. Ai due è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Taranto su richiesta della Procura. Rispondono di rapina impropria e utilizzo fraudolento di carta Postamat. I due giovani, per strappare la borsa all’anziana vittima, la strattonarono facendola cadere per terra e urtare violentemente il capo sull’asfalto. In seguito, dopo essersi impossessati del Postamat custodito nella borsa, lo utilizzarono per fare acquisti in esercizi pubblici non lontani dal luogo della rapina. I due giovani sono stati individuati anche grazie all’analisi delle operazioni fatte con il Postamat e dalle immagini dei sistemi di sorveglianza. Sono stati condotti nelle carceri di Taranto e Vicenza.

Comments are closed.