“NESSUNO STRUMENTALIZZI, SI RISPETTI IL DOLORE DELLA CITTA'”

L'auspicio del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci dopo l'incidente al porto di ieri e il gruista disperso

108

“L’Amministrazione comunale si stringe intorno alla famiglia ed ai colleghi del giovane Cosimo Massaro. Siamo sgomenti – si legge in una nota – per un incidente che ha replicato esattamente la tragedia di alcuni anni fa, segno che qualcosa su quel pontile non funziona a dovere, segno che ancora tanto si deve fare all’interno delle aree dello stabilimento siderurgico per tutelare la vita umana.

Non c’è ancora nessuna ufficialità, ma abbiamo purtroppo abbandonato ogni speranza nella serata di ieri. Si rispetti oggi il dolore di una intera comunità, nessuno violi e strumentalizzi un momento così drammatico. Taranto è stanca di soffrire e di essere usata, la terra ionica tutta merita risposte e attenzione, a cominciare proprio dai luoghi di lavoro”. scrive il sindaco Il Sindaco Rinaldo Melucci

L’Amministrazione comunale proclamerà il lutto cittadino.

A seguito del violento evento climatico abbattutosi sulla città nel tardo pomeriggio di ieri, il comandante della Polizia locale Michele Matichecchia ha subito richiamato in servizio alcuni operatori in supporto a quanti già in servizio, oltre alla squadra di operai, e fino all’alba di oggi ha predisposto i sopralluoghi e la messa in sicurezza delle vie che avevano subito gravi danni.

Comments are closed.