DOMENICA 14 RITORNA CRISPIANO COMIX

Un programma ricchissimo di eventi. Media partner il Gruppo Distante

71

Domenica 14 luglio, a distanza di un anno, sarà di nuovo Crispiano Comix. Nella cittadina delle Cento Masserie andrà in scena la sesta edizione della fiera estiva gratuita dedicata al fumetto, all’animazione, ai giochi e videogiochi e all’immaginario fantasy e fantascientifico. La manifestazione è organizzata dall’associazione Symposium Arte, in collaborazione con Nakama Comics & Manga e l’associazione Why Fai?!. Sono partner la scuola di fumetto Grafite e l’associazione Manuscripta, mentre il Comune di Crispiano patrocina l’iniziativa. Il tema di quest’anno emerge chiaramente dalla locandina ufficiale realizzata da Piero Angelini: gli universi paralleli. Gli organizzatori, attraverso il multiuniverso fumettistico, mirano alla sensibilizzazione su un tema tanto delicato quanto attuale: la diversità. Media partner è il Gruppo Editoriale Distante, che trasmetterà la manifestazione in diretta sulla nuova emittente del gruppo, Antenna Sud Live (sul canale 90 del digitale terrestre e sulla pagina Facebook Antenna Sud Live teleonda TV). La manifestazione, che si snoderà lungo via Roma e piazza San Francesco, avrà un’anteprima sabato 13 luglio, quando alle 19 presso la biblioteca civica “C. Natale” sarà presentata la graphic novel “Charlotte Salomon” (BeccoGiallo Editore), alla presenza di Gian Marco De Francisco, illustratore dell’opera.

Domenica, dalle 16 in poi, il centro di Crispiano sarà invaso e colorato da cosplayers, disegnatori, gruppi musicali, autori, giochi, stand, associazioni e tanto altro che gli organizzatori hanno racchiuso in un programma zeppo di momenti interessanti.

Tra gli ospiti più attesi della sesta edizione vi è sicuramente Stefano Bersola, la voce di molte sigle memorabili (City Hunter, Mi hai rapito il cuore Lamu, Sun College, Patlabor, Magic Knight Rayerth, Super Wings), oltre che l’interprete della colonna sonora italiana del film “In questo angolo di mondo”. Per la prima volta in Puglia, Bersola si esibirà sul palco di piazza San Francesco, durante il concerto finale (ore 22), insieme alla Bim Bum Bam Cartoon Band, anche loro per la prima volta nella nostra regione. Insieme, accompagneranno il pubblico in una passeggiata musicale unica nel mondo dei cartoni, tra brani vecchi e nuovi, tra sigle e colonne sonore per un’esperienza divertente e nostalgica allo stesso tempo. Nel repertorio della Bim Bum Bam Cartoon Band sono presenti oltre 150 sigle, dai cartoni degli anni ’80 a quelli più recenti, da quelli più famosi in onda su Mediaset alle colonne sonore targate Disney. Negli anni, hanno avuto più volte l’onore di dividere il palco con grandi star come Cristina D’Avena e Giorgio Vanni (ospite alla scorsa edizione del Crispiano Comix), oltre a essersi esibiti al Lucca Comics & Games e al Napoli Comicon. Nel pomeriggio, invece, spazio alla musica dei LOST Dimension, una band che reinterpreta celebri colonne sonore di film cult in chiave rock/strumentale.

Un altro grande nome presente a Crispiano domenica prossima è Christian Iansante. Doppiatore, attore, speaker radiofonico e fondatore dell’Accademia del Doppiaggio, inizialmente deve il suo successo al doppiaggio di Ewan McGregor nel film “Trainspotting” (1996): il monologo di Mark Renton è uno dei più famosi della storia del cinema. L’anno successivo la sua voce è quella di Matt Damon in “Will Hunting”. Doppia attori del calibro di Johnny Depp, Christian Bale, Jeremy Renner, Martin Freeman, David Tennant, Joseph Fiennes (quest’ultimo in altro grande classico degli anni ’90 come “Shakespeare in Love”. Con “Una Notte da Leoni” presta per la prima volta la sua voce a Bradley Cooper, attore poi doppiato per ben 22 film. Importante anche il suo lavoro nelle serie tv, in particolare con il doppiaggio di Andrew Lincoln in “The Walking Dead”.

Per quanto riguarda la sezione fumetto, ci sarà la giovane inchiostratrice tricasina Elisabetta D’Amico: il suo percorso inizia nel 2016 come assistente alle chine sul terzo volume di “Yamazaki 18 Years”: ben presto diventa assistente alle chine di Sara Pichelli in Marvel lavorando su Spider-Men II, Fantastic 4, Avengers. Dal 2018 è inchiostratrice ufficiale delle matite di David Messina in Marvel lavorando su Cloak and Dagger e in IDW su G.I. Joe Hero #252 e Star Trek The Q Conflict. Quest’anno ha vinto il premio Inkwell Awards nella categoria Props Award, ovvero il premio più ambito negli Stati Uniti dagli inchiostratori di fumetti.

Per gli appassionati di fumetto sarà l’occasione per conoscere il mangaka e animatore Andea Yuu Dentuto. Insegnante di tecniche e disegno manga, ha lavorato in Giappone come intercalatore nella Telecom Animation Film; ha realizzato illustrazioni per varie realtà, tra le quali Granata Press e il Mainichi Shinbun, uno dei massimi quotidiani nazionali giapponesi. Ha pubblicato suoi manga originali di Lupin III per la casa editrice ufficiale Futabasha. Di Lupin è anche lo storiografo italiano per numero di pubblicazioni su testate nazionali.

I ragazzi di Grafite (la prima scuola di grafica e fumetto in Puglia) durante la fiera eseguiranno dei live sketch coordinati da Gian Marco De Francisco. Mentre l’altro partner dell’evento, Manuscripta, porterà al Crispiano Comix tre mostre: “L’immigrazione spiegata ai bambini” di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, “L’ecologia spiegata ai bambini” di Marco Rizzo e La Tram e “Colorfulhumanity” (a cura della libreria Lik e Lak e Manuscripta)

Come sempre, poi, c’è grande attesa per la gara Cosplay (femminile, maschile e di gruppo) che richiama ogni anno centinaia di amanti dei travestimenti. La gara comincerà alle 20 e sarà presentata da Lady Nakama. L’area cosplayer sarà situata nel piazzale della biblioteca: hanno già annunciato la loro presenza i gruppi Game of Thrones Puglia, Apulian Force Knights e Ghostbusters Basilicata. Così come sarà della manifestazione pure Azione Cosplay Taranto che porterà a Crispiano la scenografia del binario 9 e 3/4 di Harry Potter.

É sold out anche quest’anno l’area espositiva di via Roma, dove i visitatori, tra gli oltre 40 stand presenti,  potranno andare alla ricerca di gadget, fumetti e rarità varie del mondo fantasy.

Gli amanti dei giochi troveranno The Throne of Games con i suoi divertenti giochi da tavola e i tornei on-demand a tema Yu-Gi-Oh! diretti dal Judge Konami Angelo Angiulli. Grazie a Wired, invece, si potrà giocare con videogames e cabinati retrogaming. Chi vorrà fare un’esperienza nella realtà virtuale troverà i ragazzi di Enjinia.

Torna a Crispiano anche l’associazione Timeline che mette in scena delle rievocazioni storiche: per l’occasione simuleranno un bombardamento della Seconda guerra mondiale.

Una new entry di quest’anno è il cinema: sarà ospite Stefano Pedretti, regista del cortometraggio “Cervelli in fuga” che ha vinto l’Etna Comics. Tra l’altro, il protagonista del film è l’attore crispianese Gaetano Colella che, a sua volta, ha ricevuto il premio come miglior attore al Westminster Film Festival. Chi volesse vedere il corto potrà farlo spostandosi al teatro comunale in piazzetta Casavola, dove a partire dalle 17 verrà proiettato di continuo.

Altra novità è rappresentata dal coinvolgimento degli Arcieri dello Jonio, una realtà sportiva radicata da anni sul territorio: in un’apposita area a tema medievale gli istruttori accoglieranno quanti vorranno fare una prova pratica di tiro con l’arco.

Grazie al Team Nervoso, arriverà a Crispiano e sarà parcheggiata in via Roma la mitica General Lee, l’auto dei cugini Duke della serie tv Hazzard.

Come sempre, sarà presente Ro Ro Art che si cimenterà nel body painting a tema comics, mentre il Circolo Arci “Mariella Leo” di Crispiano porterà in fiera il light painting, una tecnica fotografica che utilizza le fonti di luce esterne come un pennello per produrre effetti su una fotografia già in fase di scatto. L’artista Mirko Pugliese, invece, si cimenterà in una decorazione sul tema fantasy.

Altra conferma è la scuola di circo Circo Laboratorio Nomade che si esibirà in una serie di mini spettacoli tra salti e voli aerei, oltre a una fantastica parata composta da acrobati, giocolieri ed equilibristi.

Nel corso della serata vi sarà la premiazione del concorso di disegno per bambini “Tuttoduntratto” sul tema “I supereroi dell’ambiente”. I vincitori del concorso riceveranno una copia della graphic novel “Green Guardians” degli autori Walter e Graziano Tramacere, che interverranno insieme a un rappresentante del WWF Trulli e Gravine che ha sostenuto l’iniziativa.

 

 

Comments are closed.