MANDURIA, PARTE IL TRENO-ELEZIONI: PRESENTATO DOMENICO SAMMARCO

Bagno di folla per l'avvocato, alfiere di un nutrito blocco di centro-sinistra

1.912

Pubblico delle grandi occasioni a Manduria stasera – 1 febbraio 2020 – per la presentazione ufficiale della coalizione e del candidato Sindaco avv. Domenco Sammarco in via XX Settembre n. 15.

A sostenere Sammarco sono le seguenti liste: Articolo Uno, Federcivica, La città che vogliamo, Manduria Migliore, Partito Democratico, Scelta Comune e Verdi.

“S’inaugura finalmente una nuova stagione politica a Manduria, un periodo di rinascita che sappiamo riporterà la nostra Città al posto che merita e che le è dovuto. Conosciamo bene la difficoltà di questo compito, nessuno di noi la sottovaluta ed è proprio per questo che abbiamo fortemente voluto unire tutte le forze sane e volenterose del territorio in una grande coalizione di stampo progressista”.
“Siamo tanti, uniti da un obiettivo ed un sogno – è stato rimarcato nella presentazione di Sammarco – che sappiamo essere realizzabili con la buona volontà di tutti e, soprattutto, mettendo da parte ogni interesse personale.  Siamo giovani e meno giovani, volenterosi ragazzi alla prima esperienza politica e persone con grande esperienza, competenza, professionisti e lavoratori di tutti i settori, perché sappiamo che solo con l’impegno di ogni settore della cittadinanza e solo unendo la ricchezza di valori, idee e passione di cui ognuno di noi è portatore potremo, veramente, cambiare questa Città che amiamo così tanto”.

Quali i punti salienti del programma? Lo stesso Sammarco lo ha riassunto a “Lo Jonio”: ambiente, rinascita culturale e sociale, cittadinanza attiva, valorizzazione delle immense risorse naturalistiche e del mondo produttivo locale, lotta al degrado, strade, sicurezza. Ed altro ancora. Iniziamo un percorso da qui alle elezioni con una campagna di ascolto dei cittadini, che devono tornare ad essere i veri protagonisti della rinascita di Manduria, città ferita”.

A Manduria (commissariata da tempo) si voterà a maggio in abbinata alle elezioni regionali. Quella di Sammarco è la prima candidatura a sindaco ufficializzata. In pista dovrebbe esserci anche Mimmo Breccia, fondatore di “Manduria Noscia”. Si parla anche di un ritorno sulla scena dell’ex sindaco Gregorio Pecoraro (area centro-sinistra). Non ancora chiaro il campo del centro-destra.

Comments are closed.