LA VIRTUS FRANCAVILLA OK, IL TARANTO PAREGGIA E IL BRINDISI SPROFONDA

Il Monopoli ferma il Picerno, il Cerignola l'Avellino. E mercoledì il derby Taranto-Virtus

193

Risultati in chiaro-scuro nel girone C della serie C.

Il Brindisi nell’anticipo di sabato Γ¨ uscito con le ossa rotte dal match contro il Messina (1-3). Oggi, domenica 3-3-2024, il Cerigonola ferma l’Avellino (1.1) e il Monopoli il Picerono (0-0). Vince con il solito Artistico quasi in Zona-Cesarini la Virtus Francavilla contro il Latina, mentre il Taranto strappa un altro risultato positivo, stavolta a Torre del Greco, contro la Turris (1-1). Nell’anticipo di sabato il Potenza aveva pareggiato (1-1) contro il Sorrento di mistert Maiuri.

VIRTUS-LATINA

La Virtus Francavilla, con un gol di Artistico al 91’, si regala tre punti d’oro contro il Latina e compie uno scatto di fondamentale importanza nella bagarre salvezza. Nell’assetto iniziale di Villa la novitΓ  Γ¨ il ritorno di Izzillo tra i titolari dopo 113 giorni: c’è lui con Laaribi e Macca sulla linea mediana del campo. Numerose le assenze tra le fila nerazzurre, dove invece la sorpresa Γ¨ rappresentata dall’esclusione dal 1’ di Fella.

Partenza arrembante della Virtus Francavilla, che al 17’ costruisce la prima vera palla gol dell’incontro. Artistico fugge via sulla sinistra e mette un buon pallone in area: a rimorchio c’è Izzillo, la cui conclusione viene perΓ² deviata. Al 25’ altra clamorosa occasione per l’1-0: Macca penetra in area dalla sinistra e serve nei pressi del dischetto Artistico, che spreca un rigore in movimento. Al 41’ ci prova anche Macca: girata di prima intenzione su un cross proveniente dalla destra, splendido colpo di reni da parte dell’estremo difensore del Latina Guadagno. Prima frazione che va in archivio sulla conclusione violenta, e di esterno, di Di Marco dal limite dell’area nell’unico minuto di recupero concesso.

TURRIS-TARANTO

Pareggio comunque prezioso per il Taranto che continua la striscia positiva drisultati. A Torre del Greco jonici n svantaggi al 65.!Β Sugli sviluppi di una punizione, la palla carambola al limite, dove Contessa colpisce con un sinistro chirurgico, e di prima intenzione, mettendola all’angolino alla sinistra di Vannucchi.

Al 73’ il pareggio dei rossoblΓΉ confezionato dai due nuovi entrati: un ottimo Orlando ruba palla in mezzo al campo e dopo una sgroppata serve al limite De Marchi, il quale di prima intenzione mette Zonta nelle condizioni di battere Marcone per l’1-1.

MERCOLEDI’ IL DERBY TARANTO-VIRTUS FRANCAVILLA ALLO “IACOVONE”

Comments are closed.