LA RESISTENZA, IERI E OGGI: INCONTRO CON GLI STUDENTI DEL LISIDE

Al dibattito, organizzato dalle professoresse Piera Cardellicchio e Loredana Aloisio, ha preso parte anche Angelo Di Leo: il direttore della testata online La Ringhiera ha contestualizzato il fenomeno alla città di Taranto

944

Nella mattinata di martedi 24 aprile 2018 si è svolto presso l’ Istituto D’ Istruzione Secondaria Superiore “Liside” di Taranto un incontro sul tema “ La Resistenza: la memoria che cammina.” Il dibattito, dedicato alle classi Quinte dell’ Istituto, organizzato dalle docenti Loredana Aloisio e Piera Cardellicchio, ha visto la partecipazione del dottor Angelo Di Leo, direttore responsabile del portale La Ringhiera.net. L’ introduzione dei lavori, a cura della prof.ssa Piera Cardellicchio, è stata incentrata sulle premesse e sull’ importanza storica della Resistenza. Successivamente la prof.ssa Aloisio ha proposto un intervento sulle vicende della Famiglia Cervi, che prese attivamente parte alla Resistenza e pagò un tributo pesantissimo, con i 7 fratelli presi prigionieri, torturati e poi fucilati dai fascisti il 28 dicembre 1943, nel poligono di tiro di Reggio Emilia. Infine il dottor Di Leo ha in particolare illustrato le vicende della Resistenza a Taranto, soffermandosi in particolare sulla storia dei fratelli Mellone, e sul significato di Resistenza iei e oggi. Gli studenti hanno partecipato attivamente all’ incontro, mostrando interesse ed attenzione per i temi proposti nel dibattito.

Comments are closed.