I ROMPICAPI MUSICALI DI ODIFREDDI (VIDEO INTERVISTA)

Il matematico è stato ospite degli “Eventi Musicali” dell’Orchestra ICO della Magna Grecia

997

Una serata di successo tra musica e matematica. “Rompicapi musicali”, l’evento tra musica ed enigmi si è tenuto ieri al Teatro Orfeo di Taranto. Il concerto rientra nella stagione “Eventi Musicali” dell’Orchestra ICO della Magna Grecia. Il matematico Piergiorgio Odifreddi ha svelato i messaggi criptici che da sempre legano il mondo della musica alla comunicazione segreta, dal gospel americano degli schiavisti agli amori segreti tra personaggi storici, fino ad arrivare ai messaggi subliminali dei Beatles. Il confronto tra musica e matematica ha scoperto enigmi musicali partendo dalle variazioni enigmatiche di Elgar al ritorno della navicella spaziale Apollo 13 sulla Terra. Le imperdibili spiegazioni di Odifreddi hanno condotto gli spettatori attraverso un affascinante viaggio nel mondo della musica e le esecuzioni sono state prodotte in versione sinfonica dall’Orchestra della Magna Grecia, diretta dal Maestro Maurizio Lomartire.

Piergiorgio Odifreddi è un matematico, logico e saggista. Oltre che di matematica nelle sue pubblicazioni si occupa di divulgazione scientifica, storia della scienza e di saggistica varia. LOJONIO.IT lo ha intervistato.

Il programma della serata ha previsto:

J.S. Bach 

L. Stokowski

“Toccata”

G. Verdi

J. Lennon

P. McCartney

“Alfredo in the Sky with Lucy”

E. Elgar

“Enigma Variations op.36”

Il concerto è organizzato dall’Orchestra ICO Magna Grecia e Comune di Taranto, Regione Puglia e Mibact

Comments are closed.