EX ILVA, ALLA RICERCA DI UN ACCORDO IN EXTREMIS

SOCI CONTINUANO A TRATTARE, ATTESI IMPEGNI MITTAL PER TROVARE INTESA

225

Tentativo di trattativa in extremis tra ArcelorMittal e Invitalia, soci di Acciaierie d’Italia, per scongiurare l’amministrazione straordinaria della societa’ che gestisce gli impianti dell’ex Ilva. Secondo quanto appreso da Radiocor, nell’ambito della trattativa in corso sotto la guida del tribunale di Milano, ArcelorMittal mandera’ entro oggi una lista di impegni che e’ disposta ad assumersi e se Invitalia sara’ favorevole alle proposte, si andra’ avanti con la trattativa.

Altrimenti, Invitalia potrebbe procedere con la richiesta di mettere Acciaierie d’Italia in amministrazione straordinaria.

‘La situazione e’ complessa ed e’ difficile che si trovi un accordo ma ci proveremo ancora’, hanno riferito fonti vicine alla trattativa. Dopo l’incontro di oggi tra le parti al tribunale di Milano, che non ha visto coinvolto il giudice delegato, alla luce dei documenti attesi da ArcelorMittal, potrebbe essere fissato un nuovo appuntamento.

Comments are closed.