DOMENICA 7 NEGOZI APERTI NEL BORGO DI TARANTO

Riprende la consuetudine della apertura della prima domenica del mese

469

Domenica 7 giugno negozi aperti nel Borgo di Taranto. Le attività del  commercio del capoluogo riprendono la consuetudine della apertura della prima domenica del mese.

 

I commercianti del Borgo  rilanciano e dopo il fermo-covid  di oltre settanta giorni, sembrano decisi– per quanto possibile- a non lasciarsi sfuggire ogni possibile occasione per aprire le attività,   incontrare la clientela a passeggio nel centro e catturare all’occorrenza una vendita un volo, cioè non programmata .

In particolare  per quanto concerne il settore moda l’obiettivo è presentare  le nuove collezioni già disponibili nei punti vendita da fine marzo/ inizi aprile,  e puntare non solo su la clientela che programma gli acquisti, ma anche sulla  cosiddetta  vendita d’impulso,  sulla spinta del desiderio e della voglia di  gratificazione  dopo mesi di rinunce  e di rigore. In sostanza,  si tratta di recuperare -in poche settimane- due mesi e mezzo di mancate vendite, prima che esploda il caldo estivo che sposterà  il passeggio nelle  località rivierasche e collinari.

 

Inoltre, domenica 7 c’è  di nuovo la possibilità di spostarsi da una regione all’altra – dopo mesi chiusura dei confini regionali- e si spera perciò nel ritorno  della fidelizzata clientela materana   storicamente riferimento di molte attività commerciali del Borgo.

 

Non meno importante infine la notizia, di queste ultime ore, che anche in  Puglia i saldi estivi partiranno l’1  agosto,  come proposto per tutta la penisola  dalla Conferenza Stato-Regioni, per compensare il fermo obbligato delle vendite imposto nei mesi scorsi.

Comments are closed.