BUS KYMA, NUOVA AGGRESSIONE AD AUTISTA

LA SOLIDARIETA' DEL PRESIDENTE SPALLUTO

97

Nella mattinata di oggi in via Galeso un autobus di Kyma Mobilità, per evitare un’automobile a causa di una mancata precedenza, ha effettuato una brusca frenata.

Ne è nato un diverbio tra l’autista e l’automobilista che, salito sull’autobus, ha spintonato il dipendente di Kyma Mobilità.

Le forze dell’ordine, prontamente intervenute sul posto, hanno individuato e identificato l’autore dell’aggressione, mentre l’autista si è recato in ospedale per fare refertare le eventuali lesioni.

Le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza, di cui sono dotati tutti gli autobus dell’azienda, sono a disposizione degli organi inquirenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto; Kyma Mobilità, come sempre accade in queste occasioni, sporgerà denuncia riservandosi di costituirsi parte civile nel processo.

Il Presidente di Kyma Mobilità Alfredo Spalluto ha seguito l’accaduto attraverso la sala operativa dell’azienda, che monitora la posizione di tutti gli autobus dell’azienda grazie a un sistema geolocalizzazione, confermando anche in questa occasione la propria vicinanza al personale e l’impegno di Kyma Mobilità per adottare tutti i dispositivi possibili per aumentare la protezione degli autisti.

Comments are closed.