ACCOLTELLAMENTO A GROTTAGLIE: FERMATO IL PRESUNTO AUTORE

Dalla città delle ceramiche a Bologna, ora è in carcere

666

Il giorno di Pasqua, in Grottaglie, un 55enne del posto, nel corso di una discussione avrebbe accoltellato all’addome, ferendolo gravemente, un 48enne di Grottaglie, fuggendo subito dopo il fatto.

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca, immediatamente intervenuti, coordinati dalla Procura della Repubblica di Taranto, hanno eseguito un’attività investigativa, raccogliendo tutti gli elementi utili alla ricostruzione del fatto reato, all’esito della quale, il P.M. inquirente ha emesso un provvedimento di fermo a carico del fuggitivo, presunto autore del reato di tentato omicidio.

Dopo giorni di incessanti ricerche, la mattinata del 05 aprile scorso, il 55enne è stato individuato e arrestato dai Carabinieri nel centro abitato di Bologna, mentre stava salendo a bordo di una autovettura.

L’operazione è l’epilogo di una intensa attività investigativa e complessa attività di ricerca svolta in coordinamento tra i Carabinieri della Provincia jonica e i colleghi di Bologna, in sinergia con la Procura della Repubblica di Taranto.

Il fermato, fatta salva la sua presunzione di innocenza fino a sentenza definitiva, è stato condotto presso il carcere di Bologna.

Comments are closed.