UNA MESSA IN RICORDO DI MONS. MOTOLESE

Mercoledì 5 alle 18.30 nella Concattedrale

557

A quattordici anni dalla morte di mons. Motolese il Consiglio di Amministrazione ed il personale  della Fondazione Cittadella della Carità  ricorderanno in preghiera mons. Guglielmo Motolese con una S.Messa che sarà celebrata mercoledì 5 giugno 2019 alle ore 18.30 nella Concattedrale Gran Madre di Dio.

Lì, raccolti in preghiera, nel luogo dove per sua scelta personale mons. Motolese è sepolto, si ricorderà l’opera del Fondatore della Cittadella della Carità, che volle lasciare alla Città la sua ultima opera, il suo più ambizioso progetto. “Gratitudine è la parola più corretta che associo a mons. Motolese – afferma il presidente della Fondazione Cittadella della Carità prof. avv. Salvatore Sibilla  – anche se me ne vengono in mente molte altre, perché la sua idea antesignana di assistenza e cura in un territorio che negli anni 80 cercava risposte a bisogni concreti è valida ancora oggi. Anzi, lo è in modo preponderante, se guardiamo ai grandi cambiamenti sociologici che hanno investito le famiglie e la società tutta. Di questo dobbiamo essere grati, ricordando la carità incarnata nel sociale che ci ha lasciato a testimonianza del suo operato”.

Comments are closed.