UCCISO DA UN TRENO, NUOVA TRAGEDIA

E' SUCCESSO ALLE SPALLE DEL CENTRO COMMERCIALE IPERCOOP

495

Un’altra persona è morta dopo essere stata investita da un treno nel tarantino. È successo alle spalle del centro commerciale Ipercoop al quartiere Paolo VI. La vittima di 66 anni sarebbe morta sul colpo, nulla da fare quando sono giunti i soccorsi da parte dei sanitari del servizio 118.
Sul posto Vigili del fuoco e Polizia ferroviaria e scientifica, il corpo senza vita del 66 enne è stato trovato nei pressi della S.P. 77, nel terreno adiacente alla linea ferroviaria, al vaglio degli inquirenti le circostanze che hanno provocato l’incidente mortale. Il treno che avrebbe investito la vittima era il regionale della tratta Taranto-Lecce.
La vittima è M. L., tarantino.

Comments are closed.