“U CARNEVALE DE NA VOTA” RINVIATO A SABATO

L'annuncio dell'assessore Tilgher. Partenza alle 17.30 da Piazza Duomo

716

La pioggia e il maltempo non hanno annullato ma solo rimandato a sabato 17 febbraio la sfilata in maschera, già prevista per martedì grasso “U’ carnevale de na vota”. Confermati, invece, luogo e orario dell’appuntamento: partenza alle 17.30 da Piazza Duomo con il processo e l’antico ed allegorico funerale del carnevale ‘a muerte ‘u Tate”.

Il corteo in maschera sfilerà accompagnato dalla musica popolare per via Duomo, vico Innocentini, via Pentite, via Cava, via De Tullio, la Marina, Via di Mezzo, pendio La Riccia e via Duomo, rivivendo l’allegoria con le maschere tipiche tarantine per ritornare in piazza Monte Oliveto dove si brucerà ‘u Tate, il fantoccio tradizionale del carnevale tarantino che, in ossequio alla tradizione, viene realizzato con gli stracci ed esposto al balcone.

L’evento è organizzato dall’Associazione Tarantinìdion con la collaborazione de: Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Paisiello”; Associazione Maria d’Enghien, Sant’Andrea degli Armeni Domus Armenorum,Tarantovecchia.org., Assemblea Aperta “Città Vecchia per l’Ambiente”, Pro Loco Taranto, Associazione Vito Forleo, Associazione Varca d’Ore.

L’assessore allo Sviluppo Economico, Valentina Tilgher ha apprezzato e sostenuto la proposta dell’iniziativa. “Non sarà la pioggia di martedì- spiega l’assessore- a fermare la quarta edizione della manifestazione che rievoca e rinnova la ritualità della tradizione legata al Carnevale. La sfilata in maschera, il processo e il funerale allegorico in un tutt’uno ne “U #carnevaledenavote” si prestano a far vivere un momento di socialità e di cultura popolare locale. Proficua, dunque, anche questa volta la collaborazione con le associazioni che interviene e rafforza il lavoro di valorizzazione dell’immagine migliore del nostro territorio, delle nostre bellezze e delle nostre tradizioni”.

Comments are closed.