TEATRO ORFEO, CAST D’ECCEZIONE ALLA 27ESIMA STAGIONE ARTISTICA “ANGELA CASAVOLA”

Presentato il prossimo cartellone degli eventi comici e musicali, in programma da novembre ad aprile, sotto la direzione artistica di Renato Forte. Lo start sarà dato da Gabriele Cirilli; tra gli altri grandi nomi, Francesco Pannofino, Carlo Buccirosso e Angela Finocchiaro

878

Toccherà a Gabriele Cirilli aprire la prossima stagione, ventisettesima della serie, di teatro comico, musical, commedia musicale e balletto, promossa dall’associazione culturale “Angela Casavola” in programma al teatro Orfeo di Taranto. Oltre al popolare comico, il direttore artistico Renato Forte porterà in via Pitagora numerose stelle dello spettacolo: Francesco Pannofino, Biagio Izzo, il quartetto Pambieri-Quattrini-Ralli-Ponzoni, la Compagnia della Rancia (Grease), proseguendo con una delle più prestigiose compagnie di musical, “Corrado Abbati” (Kiss me Kate) per tornare al teatro brillante con assi del calibro di Carlo Buccirosso e Angela Finocchiaro, per concludere con il trio delle meraviglie, le affascinanti Vittoria Belvedere, Maria Grazia Cucinotta e Michela Andreozzi.

Anche stavolta, fiore all’occhiello della rassegna, una produzione tutta tarantina con alcuni dei nomi più celebri del teatro “non solo cittadino”, una selezione di attori delle compagnie “Casavola”, “Delfini” e “Viola”, anche in questo caso con una commedia tutta da ridere, “Sali e t’abbacchi” (lunedì 17 dicembre) scritta da Gustavo Verde (figlio dell’indimenticato Dino) e da Gino Rivieccio.

Di Cirilli si è detto, il comico che da venti anni fa proseliti con il suo cabaret e una voce dalle mille modulazioni, al teatro Orfeo giovedì 21 novembre presenterà “Mi piace”. Le mosse dello spettacolo dalla persecuzione social che codifica qualsiasi nostra scelta con un “like”. Bene, il comico abruzzese compirà una incursione non solo in quel mondo, ma delizierà con osservazioni serie giocate sul solito irresistibile sul paradosso.

A proposito di voce, giovedì 8 dicembre spetterà a Francesco Pannofino, re dei doppiatori, voce divertente e divertita di “Emigratis”, strapparci risate ininterrotte insieme con Emanuela Rossi in “Bukrosh mio nipote”. Pannofino è un consigliere comunale progressista, la Rossi una chef di cucina molecolare in carriera (si prevede il bis de “I suoceri albanesi”, oltre duecento repliche).

Biagio Izzo mercoledì 23 gennaio porterà in scena “I fiori del latte”, un caseificio modernissimo in linea con le nuove tendenze ecologiche. Da qui si scatenano una serie di irresistibili gag. Mercoledì 5 febbraio, cast “tuttestelle” per “Quartet”: Giuseppe Pambieri, Paola Quattrini, Giovanna Ralli e Cochi Ponzoni. Nella commedia sono quattro grandi interpreti d’opera: famosi, energici, irascibili e, insieme, evidentemente divertenti, vivono ospiti in una casa di riposo.

Venerdì 8 febbraio, il nome più autorevole in fatto di commedie musicali e musical, la Compagnia della Rancia. All’inossidabile mischia di eccellenti cantanti e ballerini guidati dal geniale Saverio Marconi, l’occasione per rappresentare un classico come “Grease”. Da non perdere il musical “Kiss me Kate”. L’opera con le musiche di Cole Porter con la prestigiosa compagnia di Corrado Abbati sarà programmato al teatro Orfeo venerdì 8 marzo.

Venerdì 22 marzo, in scena uno dei personaggi più amati dal pubblico cinematografico, televisivo e teatrale: Carlo Buccirosso. In scena con un’altra stella della Napoli canora e teatrale, Maria Nazionale, con “Il pomo della discordia”. La mitologia greca trasferita ai giorni nostri con battute e situazioni comiche a raffica.

Angela Finocchiaro è, invece, la protagonista di “Ho perso il filo” in scena mercoledì 27 marzo. La nota attrice di decine di produzioni teatrali e cinematografiche, si misura con la sua stralunata comicità e ironia in un’avventura straordinaria. Viottoria Belvedere, Maria Grazia Cucinotta e Michela Andreozzi saranno le tre donne sull’orlo di una crisi di nervi a causa dello stesso uomo, un politico spregiudicato e doppiogiochista. “Figlie di Eva”, questo il titolo della commedia interpretata dalle tre attrici, sarà in cartellone mercoledì 24 aprile.

Come sempre, tre ordini di posto: platea e prima galleria, seconda galleria e platea laterale, infine terza galleria. Informazioni, Box Office (099/4540763).

Comments are closed.