“TARANTO DEVE OCCUPARE IL POSTO CHE MERITA”

IL COMMENTO SULLE ELEZIONI DI FRANCESCO BATTISTA (LEGA)

116

Riceviamo e pubblichiamo una nota sulle recenti elezioni politiche di Francesco Battista di Lega-Prima l’Italia

 

Il centrodestra è diventato forza di governo e questo è un bene per il paese.
Ma a Taranto non c’è molto per cui essere felici.
Questo perché è da anni che il centrodestra Tarantino in realtà non esiste ma è succube di esponenti della provincia ionica, restii a far crescere esponenti locali visto che Taranto essendo città capoluogo vanta potenzialmente un maggior bacino di elettori.

Tutto ciò avviene per paura di perdere posizioni occupate nelle segreterie che garantiscono nelle tornate elettorali di sedere al tavolo del centrodestra e prendere decisioni importanti.
Tant’è vero che non abbiamo nessun consigliere regionale Tarantino, nessun candidato Tarantino è stato inserito in collegi contendibili alle politiche e alle ultime amministrative non siamo stati in grado di esprimere un candidato sindaco di estrazione di centrodestra!

Dulcis in fundo, alle provinciali è stato candidato come presidente il sindaco di Montemesola senza neanche ascoltare il parere dei consiglieri comunali di Taranto che in realtà vantano il ponderale più alto.

È ORA CHE I POLITICI E GLI ELETTORI TARANTINI SI DIANO UNA SVEGLIATA PERCHÉ IL RISULTATO ELETTORALE RAGGIUNTO NON È FIGLIO DI UN RADICAMENTO TERRITORIALE MA DEI LEADER NAZIONALI!
SE NON SI CAMBIA REGISTRO ALLE

PROSSIME ELEZIONI REGIONALI E COMUNALI NON BASTERÀ LA POPOLARITÀ DEI LEADER.
TARANTO È LA CITTÀ CAPOLUOGO E DEVE OCCUPARE IL POSTO CHE MERITA.

Comments are closed.