TARANTO, COLPO A GRAGNANO

632

Finalmente un successo esterno. Dopo un digiuno durato quasi tre mesi (dal 21 gennaio) il Taranto è tornato a vincere in trasferta sconfiggendo il Gragnano per 1-3 in rimonta.

Sono stati i padroni di casa, infatti, a passare in vantaggio al 45′ grazie a un calcio di rogore di Baratto (fallo di Miale su Martone).

Nei primi minuti della ripresa è arrivata la reazione veemente dei rossoblù che hanno agganciato il pari al 5′ su penalty realizzato da D’Agostino (fallo di mano di Formisano sulla linea). Al 37′ il meritato raddoppio degli jonici con un colpo di testa di Diakite su perfetto cross di D’Agostino.Al 41′ Favetta ha completato il tris sugli sviluppi di un tiro di D’Agostino respinto dal portiere Giordano (ex Taranto).

Il Taranto continua la propria rimonta in classifica grazie alla contemporanea sconfitta dell’Altamura.

Comments are closed.