TARANTO, CHIUSURA CROCIERE CON LA NORWEGIAN EPIC

4100 I PASSEGGERI A BORDO

544

ll porto di Taranto, a coronamento della stagione crocieristica 2023, oggi ha accolto per la prima volta la nave Norwegian Epic, appartenente alla flotta della compagnia crocieristica statunitense Norwegian Cruise Line, tra i maggiori operatori al mondo del settore. Con la sua lunghezza di circa 330 metri, si tratta della nave più grande che quest’anno ha fatto scalo a Taranto. A bordo la nave ospita più di 4.100 passeggeri internazionali che hanno scelto di esplorare l’ offerta turistica della destinazione Taranto e dell’area ionico-lucana. Nell’occasione della cerimonia di maiden call l’Autorità di sistema portuale del Mar Ionio ha omaggiato il comando nave con il proprio crest e con doni legati al territorio e al patrimonio culturale locale. “Anche oggi – commenta il sindaco Rinaldo Melucci – accogliamo i numerosi crocieristi che hanno deciso di scoprire la nostra città, di viverne bellezza e storia in un clima ancora favorevole”. L’approdo di Norwegian Epic, puntualizza in una nota l’Autorità di sistema portuale, “segna la conclusione di una stagione crocieristica senza precedenti, che ha fatto registrare al porto di Taranto numeri da record: quasi 130.000 passeggeri movimentati nei mesi gennaio-settembre, più del 45% rispetto allo stesso periodo nel 2022. Le previsioni di chiusura dell’anno arrivano a quasi 140mila passeggeri. I dati confermano il contributo dello scalo ionico alla crescita del sistema portuale pugliese e alla leadership italiana nel settore”. Il gruppo Norwegian Cruise Line Holdings Ltd, che controlla la compagnia Norwegian Cruise Line, ha in programma di tornare a Taranto nel 2024 con il brand Oceania Cruises di fascia luxury.

Comments are closed.