#SPECIALELEZIONI – AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

TUTTE LE NOVITA' SULLE ELEZIONI

256

03.13 In tutta la Puglia nei collegi uninominali vittoria del centrodestra. Vi rimandiamo alle prossime ore per la pubblicazione di tutti gli eletti. Grazie per averci seguito

 

02.38

Collegio uninominale PUGLIA – U08 (TARANTO)
CAMERA
Sezioni: 97 / 407
Dato aggiornato al: 26/09/2022 – 02:35
Candidati uninominali e liste Voti %
IAIA DARIO 15.210 38,89
FRATELLI D’ITALIA CON GIORGIA MELONI FORZA ITALIA LEGA PER SALVINI PREMIER NOI MODERATI/LUPI – TOTI – BRUGNARO – UDC

ANGOLANO ANNAGRAZIA 12.289 31,42
MOVIMENTO 5 STELLE

MANCARELLI GIAMPIERO 8.079 20,66
PARTITO DEMOCRATICO – ITALIA DEMOCRATICA E PROGRESSISTA ALLEANZA VERDI E SINISTRA +EUROPA IMPEGNO CIVICO LUIGI DI MAIO – CENTRO DEMOCRATICO

DI LENA ANGELO 1.866 4,77
AZIONE – ITALIA VIVA – CALENDA

 

01.57

Collegio uninominale PUGLIA – U04 (TARANTO)
CAMERA
Sezioni: 349 / 878
Dato aggiornato al: 26/09/2022 – 01:52
Candidati uninominali e liste Voti %
NOCCO VITA MARIA 62.352 42,50
FRATELLI D’ITALIA CON GIORGIA MELONI FORZA ITALIA LEGA PER SALVINI PREMIER NOI MODERATI/LUPI – TOTI – BRUGNARO – UDC

FUSCO ROBERTO 44.535 30,35
MOVIMENTO 5 STELLE

CASCARANO MARIA GRAZIA 27.329 18,63
PARTITO DEMOCRATICO – ITALIA DEMOCRATICA E PROGRESSISTA ALLEANZA VERDI E SINISTRA +EUROPA IMPEGNO CIVICO LUIGI DI MAIO – CENTRO DEMOCRATICO

BRUNI NICOLA 5.997 4,09
AZIONE

 

01.45 Terza proiezione La 7 – Swg Senato

CDX 44.00 (FDI 26.1 – Lega 8.8 – FI 8.2 – Noi Moderati 0.9)

CSX 26.00 (PD 18.7 – Verdi sinistra 3.6 – +Europa 3.1 – Impegno Civico 0.6)

5 Stelle 16.0 – Azione ItaliaViva 7.7 – ItalExit 1.7 – Unione Popolare 1.3

 

01.28 Nella seconda proiezione seggi La7-Swg la maggioranza al Senato del centrodestra sarebbe risicata. 109-119 seggi su una maggioranza di 101

01.26  “Forza Italia è determinante per la vittoria del centrodestra e sarà determinante per la formazione del nuovo governo. Con i numeri e con i contenuti. Siamo fiduciosi anche per la vittoria in Sicilia del nostro Renato Schifani”. Così Antonio Tajani, coordinatore di Forza Italia, in un tweet a commento dei primi exit. (ANSA).

00.35 In base alla prima proiezione di Consorzio Opinio Italia per Rai (riproduzione riservata), con una copertura del campione del 5%, al Senato Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni è al 24,6% e il Pd è al 19,4%, il Movimento Cinque Stelle al 16,5%, Lega 8,5%, Forza Italia 8%, Azione-Italia Viva 7,3%, Alleanza Verdi e Sinistra 3,5%, +Europa 2,9%, Italexit per l’Italia 2%, Unione Popolare 1,4%, Noi Moderati 1,1%, altre 4,8%.

 

00.26 Seconda proiezione La 7 – Swg Senato

CDX 43.80 (FDI 26 – Lega 8.7 – FI 8.2 – Noi Moderati 0.9)

CSX 25.80 (PD 18.3 – Verdi sinistra 3.7 – +Europa 3.1 – Impegno Civico 0.7)

5 Stelle 16.6 – Azione ItaliaViva 7.8 – ItalExit 1.6 – Unione Popolare 1.4

 

00.08 Prime proiezioni La 7 – Swg Senato

CDX 43.30 (FDI 26 – Lega 8.4 – FI 7.9 – Noi Moderati 1)

CSX 25.40 (PD 18.1 – Verdi sinistra 3.6 – +Europa 3.1 – Impegno Civico 0.6)

5 Stelle 17 – Azione ItaliaViva 7.9 – ItalExit 1.7 – Unione Popolare 1.4

00.01  “Noi siamo prudenti, ma se i risultati fossero confermati sarebbe un risultato importante”, considerando che “fino a poco fa ci davano per morti”, esulta Michele Gubitosa, braccio destro di Giuseppe Conte. Ci vorranno le proiezioni per ridurre la forchetta del risultato e per capire davvero quanto sarà ampia la maggioranza vincente in base ai risultati nei collegi considerati in bilico. Ma il dato chiaro è che il centrodestra si appresta a governare.

23.45 Anticipazione La7 – Nelle prime proiezioni Lega sotto il 9%

23.37 La vittoria del centrodestra guidato da Giorgia Meloni è la breaking news sui siti dei media internazionali.

“L’estrema destra vince le elezioni italiane e Giorgia Meloni è in procinto di diventare la prima donna premier”, titola la Bbc in apertura.

“Il partito post-fascista di Giorgia Meloni in testa”, è il bulletin dell’agenzia France Presse.

“I sondaggi danno una netta vittoria all’estrema destra in Italia con Meloni al timone”, titola invece a tutta pagina lo spagnolo El Pais. “La destra vince le elezioni in Italia”, scrive El Mundo. In Francia è Le Figaro ad aprire il sito con una foto di Meloni alle urne e il titolo “L’unione delle destre largamente in testa”.

“Giorgia Meloni e il suo partito di estrema destra Fratelli d’Italia verso la vittoria alle elezioni in Italia”, è il titolo della breaking news del sito americano Cnbc, il primo negli Usa a dare conto degli exit poll del voto italiano.

23.25 Alle elezioni per il rinnovo della Camera alle ore 23 ha votato il 64,67% degli aventi diritto, quando i dati sono relativi a 1.457 comuni su 7.904. Lo si rileva dal sito del ministero dell’Interno.

Nella precedente tornata elettorale del 2018 alla stessa ora si era recato alle urne il 73,68% degli elettori per la Camera. (Repubblica.it)

 

23.19 Primo tweet di Matteo Salvini

Centrodestra in netto vantaggio sia alla Camera che al Senato! Sarà una lunga notte, ma già ora vi voglio dire GRAZIE

 

23.15Exit poll Camera, Opinio per Rai: Fdi 22-26%, Pd 17-21%, M5s 13,5-17,5%, Lega 8,5-12,5%, Fi 6-8%, Azione-Iv 6,5-8,5%

ll centrodestra avanti nei primi exit poll del Consorzio Opinio per la Rai.

Fdi è il primo partito alla Camera con il 22-26%, il Pd è indicato al 17-21%, M5s al 13,5-17,5% è sopra la Lega data all’8,5-12,5%, Azione-Italia Viva con il 6,5-8,5% leggermente meglio di Forza Italia che sarebbe al 6-8%, Verdi-Si al 3-5%, +Europa al 2,5-4,5%, Noi Moderati a 0,5-2,5%, Impegno civico a 0-2%, Italexit a 0,5-2,5%.

Il centrodestra otterrebbe così il 41-45% (227-257 seggi alla Camera e 111-131 al Senato) contro il 25,5-29,5% del centrosinistra (78-98 seggi alla Camera, 33-53 al Senato). M5s avrebbe 36-56 segg9i alla Camera e 14-34 al Senato, Azione-Italia Viva 15-25 alla Camera e 4-12 al Senato. Nel dato delle 19 fornito dal Viminale, l’affluenza al voto è in calo di oltre 7 punti rispetto alle politiche del 2018: 51,16% contro il 58,4% di cinque anni fa. Nella notte il dato finale rilevato alle 23. (ANSA)

23 -Exit poll Camera, Opinio per Rai: Fdi 22-26%, Pd 17-21%, M5s 13,5-17,5%, Lega 8,5-12,5%, Fi 6-8%, Azione-Iv 6,5-8,5%

Comments are closed.