SOSPESO PER 15 GIORNI CIRCOLO RICREATIVO DEL RIONE ITALIA

IL PROVVEDIMENTO DEL QUESTORE GAMBINO

172

Il personale della Divisione di Polizia Amministrativa e di Sicurezza ha notificato alla titolare di un circolo ricreativo sito nel Rione Italia il provvedimento, a firma del Questore di Taranto Massimo Gambino, di sospensione della licenza per un periodo di 15 giorni.

La misura di polizia nasce da precedenti controlli effettuati dagli investigatori della Squadra Mobile di Taranto che si erano conclusi con la denuncia in stato di libertà di due soggetti che, in concorso tra loro, erano stati ritenuti presunti responsabili del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri e mancato pagamento delle imposte sul valore aggiunto.

Nello specifico, il personale operante aveva rinvenuto, all’interno dell’autovettura in uso ad uno dei due, risultato poi essere il gestore di fatto del citato circolo, 25 stecche di sigarette di varie marche prive del sigillo di Stato occultate in due buste di plastica.

Nello stesso momento, un soggetto si accingeva ad entrare nell’esercizio, con in mano due buste di plastica contenenti altrettanto quantitativo di sigarette parimenti prive del sigillo di Stato.

All’interno del circolo, inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto in un armadietto 50 pacchetti di sigarette di varie marche e la somma di 70 euro, verosimilmente provento dell’attività illecita.

A seguito di un precedente controllo, ove gli agenti avevano accertato che il locale era frequentato da numerose persone con pregiudizi penali e precedenti di polizia alla spalle (quali furto, ricettazione, rapina, spaccio di sostanza stupefacenti, associazione a delinquere, estorsione, contrabbando di tabacchi ecc..), il Questore di Taranto aveva adottato un analogo provvedimento di sospensione dell’attività per 10 giorni.

Per i motivi sopra esposti, tenuto conto che il circolo continua a rappresentare un pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, il Questore di Taranto Massimo Gambino ha firmato un nuovo provvedimento di sospensione dell’attività per 15 giorni.

Comments are closed.