SEI COLPI SPARATI IN SPIAGGIA A TRAMONTONE. FERMATE DUE PERSONE

L'EPISODIO E' AVVENUTO INTORNO ALLE 19,30.

9.181

Paura in spiaggia a Taranto nella serata di domenica 3 luglio. Attorno alle 19.30 sei colpi di pistola sono stati sparati a due passi dalla spiaggia di Tramontone, per fortuna senza conseguenze.  Non ci sono stati feriti, solo tanto spavento e fuggi fuggi generale tra i bagnanti, tra cui molte famiglie con bambini

Pare che la sparatoria sia stata originata da un litigio verbale sorto tra due gruppi di persone: al primo colpo esploso da una delle due “fazioni” sarebbero arrivati gli altri colpi come risposta. Immediato il fuggi fuggi tra i bagnanti.

L’episodio è avvenuto in via Zoche, la strada di camminamento che sormonta il lido: sei i bossoli ritrovati di cui due inesplosi. Sul posto è giunta subito la Polizia Scientifica per i rilievi del caso, assieme alla Squadra Mobile e a due Volanti.

La Polizia ha intanto fermato due persone, a Taranto. che riterrebbe coinvolte nella sparatoria. Secondo quanto emerso, un’auto che era stata segnalata subito dopo la sparatoria, non si è fermata all’alt degli agenti. É nato così un lungo inseguimento che si è concluso in via D’Alò Alfieri, nella semiperiferia della città, dove la vettura é stata bloccata dai poliziotti. A bordo vi erano due persone, che sono state fermate per accertamenti, e la carrozzeria dell’auto presentava alcuni fori che si presume siano di arma da fuoco.

Comments are closed.