SABATO 7 AL TATA’ ARRIVA BINNU BLUES

Il Codice Provenzano portato in teatro da Vincenzo Pirrotta

697

Per la stagione di prosa del Comune di Taranto-Teatro Pubblico Pugliese, sabato 7 aprile, alle ore 21 al teatro TaTÀ di Taranto, in via Deledda al quartiere Tamburi, va in scena “Binnu Blues – Il racconto del codice Provenzano”, tratto dal libro “Il Codice Provenzano” (Laterza, 2008) di Salvo Palazzolo e Michele Prestipino, di e con Vincenzo Pirrotta, musiche originali suonate dal vivo da Charlie Di Vita.

Adattamento teatrale di Vincenzo Pirrotta. Binnu Blues è tratto dal libro “Il Codice Provenzano”, scritto dal giornalista di Repubblica Salvo Palazzolo e dal magistrato che arrestò il boss dopo 43 anni di latitanza, Michele Prestipino, oggi procuratore aggiunto a Roma.

Pirrotta, accompagnato alla chitarra da Charlie Di Vita, ripercorre i 43 anni di latitanza del boss corleonese, morto a luglio 2016. Gli ordini di morte, la falsa religiosità, la trama dei rapporti con gli insospettabili: nelle parole ritrovate dagli investigatori guidati da Renato Cortese, attuale questore di Palermo, prende forma il ritratto del padrino che custodiva i segreti della mafia siciliana. Pizzini e segreti ancora attuali che parlano di politici non ancora individuati.

Spettacolo fuori abbonamento. Biglietto 15 euro, ridotto 12 euro. Info: 099.4725780 – 366.3473430.

Comments are closed.