PULSANO: “I SOCIALISTI VOTERANNO IL MOVIMENTO 5 STELLE”

Nota stampa della coordinatrice Simona Pavese. "Negli altri partiti scelte calate dall'alto"

666

“Domenica 4 marzo si voterà con una legge che nominalmente è al 64% proporzionale, ma che realmente in fin dei conti lo è al 100 % visto che non ci sono premi di maggioranza ergo a meno di cappotti clamorosi, nessuna forza politica in campo riuscirà a portarsi a casa il fatidico  50+1  dei seggi di Camera e Senato.      Nelle ultime tornate elettorali sia nazionali che amministrative, è stata registrata l’affluenza più bassa della storia della Repubblica italiana infatti  “ il  primo partito – ha dichiarato in una assemblea Simona Pavese neo coordinatore dei gruppi politici de   “ I Socialisti “ e  di   “Impegno Socialdemocratico” –  è  l’astensionismo ”.  quasi tutti stanno facendo cerchio, quadrato, triangolo e ogni sorta di figura geometrica, contro  il Movimento Cinque Stelle per non mandarlo al governo. Finora la politica non è riuscita a risolvere gli endemici problemi che attanagliano la nostra Amata provincia di Taranto , anzi ne ha creati di nuovi, contribuendo allo spopolamento di uomini e alla perdita di risorse.  Diciamo no,  pertanto,  ai saccheggi perpetrati nella nostra realtà nell’ultimo ventennio ( e non solo ). I socialisti e i socialdemocratici pulsanesi dopo una attenta analisi e a fronte di candidature calate dall’alto e da Bari sicuramente  non in linea con la necessità di porre il territorio tarantino con  le sue problematiche al primo posto nell’agenda parlamentare annuncia la propria scelta di sostenere i due candidati della società civile Rosalba De Giorgi ( Camera ) e Mario Turco ( Senato ) del movimento 5 stelle. Ci associamo al grido d’allarme lanciato dal Consigliere regionale Gianni Liviano  e anche noi diciamo senza se e senza ma  un  forte e convinto NO  al voto di scambio”.

Nota stampa di Simona Pavese

Comments are closed.