PREMIO LETTERARIO MELINA DOTI, ARRIVA LA QUARTA EDIZIONE

SCADENZA PER LE ISCRIZIONI IL 31 AGOSTO. APPRODATO AL SALONE DI TORINO CON "LEI"

368

Sarà una quarta edizione speciale per il Premio Letterario Nazionale Melina Doti, dedicato alla scrittrice originaria di Sasso di Castalda (Potenza) che con i suoi racconti e romanzi ha divulgato i valori della gente di Basilicata nel mondo. Quest’anno ricorre il novantesimo anniversario della nascita dell’autrice e, in attesa delle iniziative che lo celebreranno prima della cerimonia di premiazione in dicembre, il Premio ha raggiunto un risultato di prestigio: è approdato al Salone del Libro di Torino 2023, dove la scrittrice e giornalista pugliese Flavia Pankiewicz ha presentato, domenica 21 maggio, il suo libro “Lei” (Editore Milella). Fra le sette storie comprese nell’opera c’è “Altrove”, racconto breve che ha vinto l’edizione 2021 del Premio Letterario Nazionale Melina Doti.

A chi volesse partecipare al Premio, riservato ad autori over 50 chiamati, scadenza 31 agosto, non resta che leggere il Bando-Regolamento sul sito www.premiomelinadoti.it.

E’ destinato ad autori over 50 il Premio Letterario Nazionale “Melina Doti”, intitolato alla scrittrice (autrice di racconti, romanzi,gialli e poesie) che con le sue opere ed i prestigiosi riconoscimenti ricevuti ha dato lustro al suo paese natale, Sasso di Castalda (Potenza) ed all’intera Basilicata. Ai partecipanti (debbono aver compiuto i 50 anni entro il 2022) è richiesta l’elaborazione di un racconto breve, sul tema “Il rapporto con le radici al tempo dei social”, lunghezza 10-15 cartelle digitate al computer, versione Word, 24 righe per cartella, 70 battute a rigo (lettere e spazi). Gli elaborati, uno per ciascun partecipante, vanno inviati entro il 31 agosto 2023 all’e-mail: segreteria@premiomelinadoti.it. Da allegare: copia di un documento di riconoscimento valido (carta d’identità o patente) da cui risultino residenza, data di nascita, nome, cognome,indirizzo; recapito telefonico ed e-mail del partecipante; liberatoria per accettazione senza condizioni dell’utilizzo dell’elaborato per scopi di esclusiva divulgazione del Premio. I lavori saranno valutati a insindacabile (e non contestabile in alcuna sede) giudizio della Giuria di esperti. Previsti premi in denaro: 500 euro al primo classificato; 250 euro al secondo classificato; 200 euro a testa ai due terzi classificati (ulteriori informazioni sul sito: www.premiomelinadoti.it).

Comments are closed.