PINO DANIELE, DAI NASTRI D’ARGENTO A TARANTO

Premiata la docufiction di Giorgio Verdelli che sarà a Taranto con l'Orchestra della Magna Grecia per "Napule è"

1.047

“Pino Daniele – Il tempo resterà” di Giorgio Verdelli è tra i migliori film-documentari, vincitore ai Nastri d’argento 2018.

Grande successo dell’Orchestra Magna Grecia, considerato che proprio nei prossimi giorni sará Giorgio Verdelli a curare e condurre il concerto “Napule E’”, il tributo a Pino Daniele che si svolgerà in concomitanza del compleanno dell’indimenticabile artista napoletano (19 marzo), scomparso nel 2015.

Il docu-film vincitore “Pino Daniele – Il Tempo Resterà” è girato a Napoli, prodotto da Sudovest con Rai Cinema, distribuito in esclusiva da Nexo Digital e vede tra i protagonisti i musicisti dalla storica band di Pino Daniele “Vaimò” : Joe Amoruso, Tony Esposito, Tullio De Piscopo, James Senese e Rino Zurzolo. Tante le testimonianze di un film che ha raccolto il favore del pubblico e della critica, tra questi: Renzo Arbore, Jovanotti Cherubini, Eric Clapton, Clementino, Enzo Decaro, Stefano Bollani, Francesco De Gregori, Pat Metheny, Eros Ramazzotti, Enzo Gragnaniello, Massimo Ranieri, Ron, Vasco Rossi. 

La voce di Enzo Gragnaniello, le percussioni di Tony Esposito, piano e voce di Mario Rosini, la chitarra di Martino De Cesare, il basso di Daniele Brenca, la batteria di Francesco Lomagistro e l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Renato Serio saranno guidate dalla voce narrante di Giorgio Verdelli, per le quattro date da non perdere di “Napule è”:

– 18 marzo a Potenza

– 19 marzo a Matera

– 21 marzo a Taranto

– 26 marzo a Molfetta

Il concerto è organizzato dall’Orchestra ICO Magna Grecia e Comune di Taranto, Regione Puglia e Mibact. 

Comments are closed.