PETARDO ESPLODE, BIMBO PERDE MANO DESTRA

AL SS. ANNUNZIATA I MEDICI HANNO DOVUTO AMPUTARE L'ARTO

499

Primo grave episodio a Taranto a causa dei botti di Capodanno. Un bambino di 10 anni ha subito l’amputazione della mano destra presso l’ospedale santissima Annunziata a causa dell’esplosione di un petardo. Si tratta per ora dell’unico episodio grave registrato nella città dei due mari.

Comments are closed.