MUSICA E CULTURA: GLI ORI DELLA MAGNA GRECIA NEI PAESI BALCANICI

Gli appuntamenti dell’Orchestra Ico diretta dal Maestro Piero Romano

702

Gli ori della Magna Grecia in…Albania, Grecia e Montenegro”. Quattro date con l’Istituzione Concertistico Orchestrale della Magna Grecia che promuove la musica, le arti e la tradizione delle terre Magnogreche, nell’ambito della “Programmazione Puglia Sounds Export 2018” con Puglia Sounds, Unione Europea, FSC, Regione Puglia – Assessorato Industria Turistica e Culturale, Teatro Pubblico Pugliese, PIIIL – REGIONE PUGLIA – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro. 

Il progetto arrivato alla sua terza edizione continua a crescere di anno in anno – ha dichiarato il direttore artistico dell’Orchestra ICO Magna Grecia Piero Romano – successo dopo successo, portando avanti il dialogo naturale con i vicini Balcani, territori in grande sviluppo culturale, attraverso l’obiettivo condiviso dai programmi europei e regionali per le collaborazioni interculturali e per i gemellaggi”. 

I concerti dell’Orchestra della Magna Grecia con un programma di musiche (alcune inedite) di compositori pugliesi, da Paisiello a Rota, da Giordano a Costa, promuoveranno il nostro patrimonio tra musica, archeologia, iconografia, artigianato e gusto, il mix vincente al centro di un progetto dedicato ai costumi della nostra terra, il tutto esaltato dalle musiche nostrane.

I 4 appuntamenti dell’ICO sono:

12 settembre 2018 Budua – Teatro Comunale Montenegro 

13 settembre 2018 Tirana – Cattedrale Albania 

14 settembre 2018 Fier – Anfiteatro Greco Albania

15 settembre 208 Ioannina – Piazza del Lago Grecia

Si esibiranno il soprano Angelica Di Santo, il soprano Ardita Meni, il tenore Kastriot Tusham, accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano.

Comments are closed.