LOCOMOTORI FERROVIARI “GREEN”: ACCORDO ACCIAIERIE D’ITALIA-AVANTGARDE

Riconversione con sistemi di trazione a idrogeno o ibridi delle motrici endotermiche diesel

313

Acciaierie d’Italia e Avantgarde, eccellenza pugliese nella riqualificazione tecnologica di locomotori ferroviari, hanno firmato un protocollo di intesa per lo sviluppo del progetto di riconversione con sistemi di trazione a idrogeno o ibridi delle motrici endotermiche diesel, attualmente in uso per la logistica ferroviaria interna degli Stabilimenti di Acciaierie d’Italia. Il programma è parte del piano di decarbonizzazione dello Stabilimento siderurgico di Taranto nell’ottica di conversione energetica verso l’utilizzo dell’idrogeno verde.

Comments are closed.