Legato in un cunicolo di campagna. Volevano sequestrarlo?

L'inquietante ritrovamento dei Carabinieri a Martina Franca

1.993

Potrebbe trattarsi di un tentativo di sequestro di persona. Un uomo di San Giorgio Jonico, nel tarantino, è stato trovato dai Carabinieri nelle campagne di Martina Franca, in zona “Specchia Tarantina”.

Stando a quanto si è appreso, sembra che il giovane, probabilmente il gestore di un distributore di benzina, sia stato portato nelle campagne martinesi e lasciato nel cunicolo di un casolare con le mani legate.

L’uomo sarebbe riuscito a liberarsi e a dare l’allarme. Sul posto si sono recati i Carabinieri della compagnia della città della Valle d’Itria, il magistrato di turno e i Vigili del Fuoco di Taranto solo per illuminare la zona, rimasti nel casolare fino a mezzanotte. Sono in corso le indagini per ricostruire quanto accaduto.

Comments are closed.