INQUIETANTE MACCHIA ROSSASTRA A TORRE COLIMENA

La segnalazione di Salvatore Calò, Portavoce comitato pro Torre Colimena-Specchiarica

1.024

Una inquietante macchia rossastra è comparsa nel mare di Torre Colimena.

L’episodio, corredato da vasto materiale fotografico, ci è stato segnalato dal Salvatore Calò, portavoce del comitato pro Torre Colimena-Specchiarica. “Abito a Torre Colimena – racconta a Lo Jonio – . Mentre facevo due passi consentiti dal

Salvatore Calò

nuovo decreto ho notato una chiazza rossa nel mare presso la Salina dei Monaci, ma costeggiava sia la spiaggia che la scogliera e arrivava fino all’altezza della Torre: allora ho chiamato la Capitaneria di Porto, il NOE, la Guardia ambientale di Avetrana  e ho mandato una email alla ASL sezione ARPA PUGLIA di Taranto e al Comando dei Vigili Urbani di Manduria. La Capitaneria mi ha chiesto se ci fosse qualche odore caratteristico odore ma si tratta di una puzza acre che si attacca alla gola. Mi hanno detto di tornare di sera: se la macchia fosse stata fluorescente poteva essere un’alga altrimenti si tratta di una fonte di inquinamento misteriosa. Mi auguro che gli enti competenti prendano un campione d’acqua per effettuare i necessari controlli”.

Comments are closed.