INIZIA OGGI LA SETTIMANA DELLA FEDE (VIDEO)

Fiono a venerdì appuntamenti in Concattedrale alle 19

748

Inizia oggi la Settimana della Fede 2018  con l’intervento di Don Francesco Maranò, direttore del Servizio per la Pastorale Giovanile della Diocesi di Taranto. La serata si concluderà con la testimonianza di alcuni giovani e il concerto del gruppo di animazione missionaria Akusimba (in lingua chisena del Mozambico “coloro che lodano”), nato alcuni anni fa nella parrocchia San Lorenzo da Brindisi. Martedì 27 relazionerà Maria Rodriguez Diaz, responsabile della sezione Donna del Dicastero della Santa Sede per i laici, la famiglia e la vita: parlerà di «Educazione all’affettività e discernimento vocazionale». Mercoledì 28 si svolgerà l’atteso appuntamento con l’insegnante e saggista Franco Nembrini, autore di libri e trasmissioni televisive su Dante Alighieri: collaboratore di Tv 2000, emittente della Conferenza Episcopale Italiana, interverrà su «In cammino con Dante. I giovani e la vocazione oggi».

Giovedì 1 marzo si terrà l’incontro con Don Michele Falabretti, direttore del Servizio nazionale per la Pastorale giovanile della Cei, che si occuperà di «I giovani: speranze e paure. È possibile la missione». Venerdì 2 marzo chiusura con il Cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale del Sinodo dei Vescovi, che approfondirà il tema «I giovani veri protagonisti del Sinodo: prospettive e attese». Al termine dell’incontro si terrà la Concelebrazione Eucaristica di chiusura.

Il tradizionale appuntamento organizzato dall’Arcidiocesi di Taranto avrà come tema «I giovani, la Fede e il discernimento vocazionale», in occasione dell’ormai prossimo Sinodo dei Giovani in programma ad ottobre. La formula della «cinque giorni» di incontri e riflessioni resta invariata: tutti gli appuntamenti si svolgeranno in Concattedrale con inizio alle ore 19.

Abbiamo ascoltato l’Arcivescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro.

Comments are closed.