ILVA, ARCELOR CHIEDE AL TRIBUNALE DI ACCERTARE LE RAGIONI DEL RECESSO

Richiesta depositata questa notte

538

E’ stata depositata questa notte, dai vertici di ArcelorMittal, la richiesta al Tribunale di Milano di accertamento delle ragioni che hanno condotto la multinazionale dell’acciaio a recedere dal contratto di affitto e acquisizione degli impianti dell’ex gruppo Ilva. E’ quanto apprende l’Adnkronos il giorno dopo l’annuncio da parte di ArcelorMittal del recesso dal contratto o risoluzione dello stesso seguito all’accordo firmato nel 2018.

Comments are closed.