FUGGONO IN AUTO DOPO IL FURTO: CACCIA A 4 LADRI

DOPO IL REATO COMMESSO A SAVA LA FUGA NEL MANDURIANO

377
di MARZIA BALDARI

Serata movimentata quella di ieri tra Sava e Manduria.

Durante servizi mirati a prevenire reati predatori, i poliziotti del Commissariato di Manduria hanno individuato un’auto segnalata come mezzo di fuga utilizzato da ladri dopo una serie di furti commessi a Sava e nella frazione di Uggiano di Manduria.

Dopo un attento monitoraggio delle strade, gli agenti hanno intercettato una BMW con a bordo 4 persone: intimato l’alt, il conducente ha tentato una fuga dando vita a un pericoloso inseguimento. Nel tentativo di seminare gli agenti, l’auto ha provocato uno scontro frontale con la vettura della Squadra Volante alle porte di Sava. Nonostante l’impatto, i quattro individui sono riusciti a fuggire dileguandosi nelle campagne circostanti.

All’interno della BMW abbandonata dai malviventi, la Polizia ha recuperato un cellulare acceso, attrezzi per scasso, materiale per la contraffazione di targhe automobilistiche, due targhe clonate, 520 euro in contanti e oggetti preziosi. Ulteriori indagini hanno rivelato che l’auto utilizzata era stata oggetto di furto a Bari nel 2022.

Il materiale recuperato Γ¨ stato posto sotto sequestro, mentre le indagini sono in corso per identificare i presunti autori dei furti.

 

Comments are closed.