FRANCAVILLA FONTANA: GIOVANE ARRESTATO DUE VOLTE IN POCHE ORE

Evasione, furto, danneggiamento e tentato furto in una scuola. Un arresto anche a Latiano

2.564

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Francavilla Fontana hanno arrestato Antonio Fanizza, 27enne del luogo, 

per evasione e furto aggravato. Il giovane, già sottoposto agli arresti domiciliari è stato sottoposto nuovamente alla medesima misura detentiva, poiché responsabile del furto della somma contante di Euro 450,00, avvenuto all’interno di un forno del luogo. Dopo poche ore, il giovane è stato nuovamente arrestato per evasione, danneggiamento aggravato e tentato furto all’interno di un istituto scolastico (il Liceo “Lilla”). Nello specifico, il giovane dopo aver divelto la porta d’ingresso di un liceo del luogo, ha danneggiato il distributore di bevande al fine di appropriarsi del denaro ivi custodito. Il predisposto servizio di osservazione ha consentito di bloccare prontamente il 27enne, che è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Brindisi. 

Sempre i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Francavilla Fontana, hanno arrestato GASBARRO Teodoro 45enne di Latiano, 

in esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare agli arresti domiciliari, ritenuto responsabile di ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il provvedimento è scaturito in seguito alla convalida dell’arresto in flagranza eseguito il 16 febbraio 2020 e conseguente giudizio direttissimo. Il 45enne alla guida di un trattore rubato non si era fermato all’alt imposto dai militari andando a collidere contro l’auto di servizio. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione

 

Comments are closed.