“FINANZIATA MEDICINA A TARANTO: SUCCESSO A 5 STELLE”

LA SODDISFAZIONE DEL MOVIMENTO POLITICO

108

Sulla Scuola di medicina a Taranto riceviamo e pubblichiamo una nota del Movimento 5 Stelle:

Grande risultato del MoVimento 5 stelle per Taranto. Da circa due anni si attendeva la notizia del finanziamento per l’Universita’ di Medicina di Taranto e, finalmente, nella giornata di ieri,  la Giunta della Regione Puglia ha approvato la norma contenuta nel bilancio 2024 che tutti attendevamo da tempo.  Si prevedono misure finanziarie a sostegno del Dipartimento Biomedico Ionico di Taranto oltre 53 milioni di euro, finalizzate al potenziamento del sistema universitario e sanitario del territorio. Sicché la Regione Puglia,  nel rispetto del protocollo d’intesa firmato nel corso del Governo Conte II e sposando la linea tracciata dal M5S anni fa per la città ionica, oggi rende possibile il consolidamento  del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia e la possibilità di allargare ad altre discipline sanitarie l’offerta formativa. Dall’anno 2024 così potrà essere attivato il piano assunzionale che permetterà l’assunzione di professori, ricercatori, personale amministrativo. Un traguardo fondamentale, frutto di una sinergia istituzionale, che prende le mosse dall’ incessante lavoro portato avanti dal Movimento 5 Stelle e che prese avvio nell’ottobre del 2019, quando l’allora Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sen. Mario Turco, diede avvio presso la Prefettura di Taranto nell’ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo (Cis) al tavolo per l’istituzione dell’Università di Medicina, con il finanziamento iniziale di 12 milioni di euro. Fu poi l’allora Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, accompagnato da sette ministri e due sottosegretari, ad inaugurare in poco meno di 12 mesi l’inizio del corso di laurea in Medicina, dopo aver comperato l’operazione di acquisto della sede, di parziale ristrutturazione e firmato l’accreditamento con il Ministero dell’Universita’ per il riconoscimento dell’Universita’ di Medicina di Taranto. Un progetto ambizioso del “Cantiere Taranto” che oggi è realtà nel percorso  di riconversione economica, sociale e culturale del territorio. Un passo fondamentale che si affianca al completamento  del nuovo ospedale San Cataldo, nell’ottica di potenziare il sistema sanitario locale e offrire agli studenti d’Italia la possibilità di studiare e formarsi sulle discipline mediche e sanitarie nella città di Taranto.
Si è scritta una pagina fondamentale per la storia di Taranto e per chi, da sempre, si batte per  portare sul territorio temi e traguardi importanti per la sua reale crescita.

Comments are closed.