EMILIANO: “TARANTO SARA’ CENTRO PER L’IDROGENO”

LE PAROLE DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE AD EXPO DUBAI

476

“Taranto diventerà centro italiano per le tecnologie dell’idrogeno e la fabbrica si trasformerà da minaccia a punto di forza”. Lo ha detto oggi, parlando di Taranto e dell’ex Ilva, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo alla Water Week di Expo Dubai con la conferenza sull’economia del mare. Per Emiliano, con l’idrogeno sarà data a Taranto “un’opportunità per eliminare ogni rischio per la salute dei cittadini, restituendo l’immagine di una Puglia, e della stessa Italia, capace di operare con intelligenza nel rispetto delle persone, dei loro diritti religiosi, politici e alla salute”.
Per il governatore pugliese, questa  “esposizione universale, in cui trovano posto diverse e importanti realtà della ricerca, della formazione, dell’imprenditoria, del turismo ma anche della pubblica amministrazione pugliese, sarà il simbolo della volontà di ricostruire la pace e l’economia”.     Riferendosi ancora a Taranto, Emiliano ha dichiarato che “abbiamo fortemente voluto l’organizzazione dei Giochi del Mediterraneo, che coinvolgono Paesi interessanti, perché non è solo un’importantissima manifestazione sportiva ma anche un momento di scambio culturale, di fraternità e di costruzione di progetti sul futuro”. “Li ospiterà Taranto – ha ribadito il governatore pugliese -, capitale della marineria italiana, città resistente e resiliente che sta affrontando il passaggio tecnologico della sua più grande azienda con una visione basata sulla decarbonizzazione, in accordo con il Governo e con il sostegno dell’Unione europea”. (AGI)

Comments are closed.