DUPLICE OMICIDIO: CONDANNATO ALL’ERGASTOLO IL GIOVANE STUDENTE

Il 21 settembre 2020 l'uccisione dell'arbitro e della fidanzata, a Lecce

120

E’ stato condannato all’ergastolo Antonio De Marco, il giovane studente reo confesso dell’omicidio dell’arbitro leccese Daniele De Santis e della sua fidanzata Eleonora Manta, uccisi la sera del 21 settembre 2020 nella loro casa in via Montello, che per mesi avevano condiviso con il loro assassino.

Nessun pentimento da parte dell’imputato.

La sentenza è stata pronunciata ieri – 7-6-2022 – dai giudici della Corte d’Assise di Lecce.

Comments are closed.