DROGA NELL’OVETTO SORPRESA, ARRESTATO 31ENNE

L'OPERAZIONE DEI CARABINIERI A LATERZA

187

Nel pomeriggio di ieri, a Laterza, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Castellaneta, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto al fenomeno della vendita, anche ai giovani, di stupefacenti, hanno arrestato, in flagranza, un 31enne del posto, presunto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

La vicenda ha avuto il suo inizio nelle vie del centro storico della cittadina, dove il giovane è stato fermato e controllato a bordo della sua auto, all’interno della quale, a seguito di una accurata perquisizione, i Carabinieri hanno trovato, nel portaoggetti di uno degli sportelli, un ovetto sorpresa, con all’interno 4 dosi di cocaina, già divise e pronte alla vendita.

I militari, pertanto, hanno deciso di estendere il controllo anche all’abitazione del giovane e, nascosti in un mobile, hanno rinvenuto altri due involucri, con dentro, complessivamente, circa 30 grammi dello stesso stupefacente, nonché un bilancino elettronico di precisione e materiali vari di confezionamento.

La droga sequestrata, immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare una cifra che si aggira attorno ai 1500 euro.

Il giovane tratto in arresto è stato sottoposto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, agli arresti domiciliari, fatta ovviamente salva la sua presunzione di innocenza, fino a sentenza definitiva di condanna.

Comments are closed.