DOMANI IL DUO NIHZ AL CHIOSTRO EX SS.CROCIFISSO

Per il festival Città dello Jonio diretto da Maria Ivana Oliva

499

Musica Yiddish che letteralmente significa “giudea/giudaica” o “giudeo-tedesca”  sarà in scena  il prossimo 16 luglio alle ore 18.30 presso il Chiostro medioevale dell’Ex Convento  SS. Crocifisso (ex-ospedale vecchio).

L’evento, organizzato nell’ambito del Festival “Città dello Jonio” in collaborazione con il  Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL di Taranto ospiterà dalla Germania    il “Duo Nihz “Bobby Rootveld & Sanna Van Els “ impegnati in una tournè in giro per il mondo con le loro chitarre, flauti e percussioni eseguono un originale repertorio di musica Yiddish, una tradizione musicale  giudeo-tedesca, sviluppatasi in Renania (in Germania ai confini con il Lussemburgo) quasi mille anni fa. Un patrimonio musicale che per anni dimenticato e recuperato intorno al 1970.

Il Presidente dell’Associazione “Guitar Artium” Maria Ivana Oliva,  la dr.ssa Maria Nacci (Direttrice del Dipartimento di salute mentale) ed il dott. Giancarlo Magno  (Dirigente Psicologo del D.S.M.) hanno condiviso l’importanza e l’originalità di dare spazio a un repertorio musicale poco conosciuto e di notevole valore culturale, oltre al ruolo che la musica esercita non solo come strumento di ausilio alle metodologie di integrazione della persona, ma soprattutto per un sano sviluppo armonico della persona, per il potere di espandere la sensibilità percettiva delle proprie emozioni e per la funzione aggregativa  della musica, quasi una magia di inclusione sociale.

 Per tali motivi si sono volute aprire le porte del prestigioso ed antico ex Convento del 1300 alla comunità del Dipartimento del Centro di salute mentale e a tutti gli amanti della musica di qualità e di chi voglia conoscere linguaggi musicali riscoperti da attente ricerche musicali-filologiche di antiche culture millenarie.

Il Festival “Città dello Jonio” , rappresenta così una sintesi di musica di qualità, valorizzazione dei siti architettonici e storici della città di Taranto e di aggregazione sociale.

Ingresso libero Per informazioni 347.1790060

Comments are closed.