CERCA UNA RONCOLA IN AUTO PER VENDETTA: DENUNCIATO

DECISIVO L'INTERVENTO DELLA POLIZIA DI MANDURIA

164

Il personale del Commissariato di Manduria a tarda notte è intervenuto in pieno centro cittadino dove era stata segnalata una violenta lite.
I poliziotti giunti sul posto pur non riscontrando quanto segnalato hanno ispezionato le vie limitrofe, scorgendo a poca distanza un uomo con visibili ferite al volto – segno di una recente colluttazione – intento ad aprire la sua autovettura.
Presumendo che quest’ultimo fosse coinvolto nella lite segnalata lo hanno fermato per un controllo e per accertarsi delle sue condizioni di salute.
Quest’ultimo ha confermato di essere stato aggredito poco prima da un uomo all’interno di un bar del centro cittadino, dichiarando ai poliziotti di essere fermamente intenzionato a vendicarsi solo dopo essersi armato di un arnese custodito nella sua auto.
Gli agenti, per scongiurare ulteriori gravi conseguenze, hanno perquisito l’autovettura, recuperando sotto il sedile una roncola con una lama di 27 centimetri.
L’arma è stata sequestrata e l’uomo, un 30enne del posto, è stato denunciato in stato di libertà perché presunto responsabile di porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.
Per l’indagato vige la presunzione d’innocenza fino a sentenza definitiva.

Comments are closed.