CASO PERSIANI FORZA ITALIA CHIEDE LE DIMISSIONI DI MELUCCI

Duro intervento dei coordinatori Di Fonzo e Biella

741

Forza Italia chiede le dimissioni del sindaco dopo la vicenda di ieri che ha visto la troupe di Telenorba respinta da Palazzo di Città. Pubblichiamo di seguito integralmente la lettera inviata oggi dal direttivo provinciale del partito azzurro.

ll sindaco di Taranto deve immediatamente essere mandato a casa perché è inadatto a guidare un grande Comune come quello di Taranto.
La vergognosa vicenda di inciviltà e di antidemocraticità che si è svolta ieri a Palazzo di Città, ovvero la cacciata di un autorevole rappresentante della stampa regionale, segna il punto più basso mai raggiunto da unamministrazione comunale.
Tutti i rappresentanti dei tarantini che siedono al Consiglio comunale devono avvertire la responsabilità di liberare il posto più alto da un personaggio che ha già dimostrato di non saper governare la città, ha già dimostrato di essere un politico subordinato ad altri politici, ora ha dimostrato di non avere senso democratico.
Melucci, che appartiene ed è stato eletto dal Partito democratico, crede di vivere nei luoghi e ai tempi dellUnione sovietica se si è permesso di dare ordini di sbarrare il Palazzo di Città al giornalista Francesco Persiani di Telenorba per chissà quale oscuro motivo di vendetta personale verso la testata. E domani a chi toccherà? Quale giornalista, da oggi si sentirà libero di criticare lAmministrazione dopo questo episodio? Cosa penserà lItalia della nostra Taranto quando interverranno pubblicamente lOrdine Nazionale dei Giornalisti e il sindacato Nazionale Assostampa?
Una brutta pagina della città che speriamo venga presto cancellata con le dimissioni di un sindaco assolutamente inadatto. Al giornalista Francesco Persiani e al direttore Enzo Magistà va la nostra completa solidarietà.

Michele Di Fonzo Coord. Prov. Taranto
Antonio Biella – Coord. cittadino FI Taranto

Comments are closed.