CARABINIERA INVESTITA MENTRE PRESTA SOCCORSO IN UN INCIDENTE

E' accaduto a Montescaglioso, vittima una vice brigadiere dell'Arma. La solidairetà del sindaco di Matera

763

Qui di seguito una nota stampa del Nuovo Sindacato Carabinieri in merito al Carabiniere donna di Palagianello rimasta ferita in servizio in Basilicata.

«Voglio esprimere la mia personale vicinanza e quella del Nuovo Sindacato Carabinieri, al vice brigadiere dell’Arma Maria Biasi, rimasta coinvolta in un drammatico incidente mentre era in servizio, intenta a prestare soccorso durante una collisione tra due auto».

A dichiararlo è Vincenzo Incampo, segretario nazionale del Nuovo Sindacato Carabinieri (NSC), in merito a quanto avvenuto sulla strada provinciale 3, nel comune di Montescaglioso, in Basilicata, a un carabiniere donna originaria di Palagianello, travolta da un’auto mentre prestava soccorso a degli automobilisti coinvolti in un incidente.

«Il nostro lavoro è costituito da rischi e pericoli che corriamo quotidianamente per la tutela della sicurezza dei cittadini. La collega è stata investita mentre prestava soccorso, mettendo a rischio la sua stessa vita. Al momento si trova ricoverata in prognosi riservata presso l’ospedale San Carlo di Potenza. Ci stringiamo in questo momento alla sua famiglia e facciamo tutti il tifo per lei» ha concluso.

LA SOLIDARIETA’ DEL SINDACO DI MATERA
Il sindaco di Matera, Domenico Bennardi, esprime solidarietà e vicinanza alla vice brigadiere dei carabinieri di Matera Maria Biasi, originaria di Palagianello nel Tarantino, ricoverata in condizioni serie all’ospedale San Carlo di Potenza dopo essere stata investita durante i rilievi di un incidente stradale, avvenuto di notte sulla Provinciale 3 nel territorio di Montescaglioso. Bennardi sottolinea l’impegno e la dedizione degli uomini e le donne dell’Arma, sempre presenti ovunque ci sia bisogno anche mettendo a rischio la propria vita, non solo per garantire il rispetto della legge, ma anche la sicurezza e la pubblica incolumità. Un servizio che fa onore anche alla vice brigadiere Biasi, alla quale il sindaco di Matera augura di potersi riprendere presto e completamente, per tornare a garantire il suo prezioso servizio verso la collettività. Bennardi coglie, infine, l’occasione per rinnovare l’appello agli automobilisti per una guida sempre responsabile e prudente soprattutto di notte.
Il sindaco Bennardi con il Colonnello Russo

Comments are closed.